21 dicembre 2007

CRESPELLE ALLA RICOTTA MONTATA

Oggi voglio parlare di cucina, anche perchè cucinare mi riesce abbastanza bene.
Vi spiego come preparo le crepes o crespelle dando prima la ricetta base per la preparazione di esse :

scaldo sul fuoco un padellino antiaderente a bordi bassi del diametro di 20 cm circa, sciolgo un po' di burro e quando il padellino è caldo verso un mestolino di pastella per crespelle ( che poi spiego come fare ), facendo roteare per coprire con un sottile strato tutto il fondo.
Lascio cuocere qualche istante e quando i bordi delle crepes cominciano a staccarsi, la giro. Stesso procedimento anche dall'altra parte e poi la metto in un piatto e vado avanti cosi' fino alla fine della pastella.

La pastella io la preparo in questo modo:
150 gr. di farina 00
250 gr. di latte fresco
3 uova
sale
burro

Metto la farina in una ciotola con i bordi alti aggiugo il sale e inizio a mescolare con la frusta a mano, aggiungendo poco alla volta le uova intere e il latte fino ad ottenere un impasto fluido e senza grumi.Alcune ricette fanno aggiungere anche del burro fuso nell'impasto ma io personalmente non lo faccio.

Una volta fatte tutte le crespelle che sono riuscita ad ottenere passo alla preparazione delle crepes alla ricotta montata.
Monto 500 gr. di ricotta con la frusta elettrica aggiugo 2 tuorli e 80 gr. di parmiggiano e continuo a montare. Mi regolo col sale e pepe, aromatizzo con una grattata di noce moscata e il timo, le cui foglioline ho tritato prima grossolanamente.

Farcisco le crepes con questo ripieno e le chiudo a cannellone per fare prima (andrebbero chiuse a fazzoletto ). Le dispongo una vicina all'altra in una pirofila leggermente imburrata.
Sopra verso una fonduta calda fatta con 150 gr. di panna e 150gr. di latte. lascio addensare e aggiugo un tuorlo di uovo con 150 gr. di pecorino grattugiato,regolo sale e pepe.
Cuocio in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

S possono farcire una volta preparate le crespelle base con qualsiasi ingrediente............e chiuderle a fazzoletto significa piegare la crepes prima a metà e poi a quarto..........

Buon appetito

3 commenti:

sauvage27 ha detto...

Potessi mangiare le tue crespelle...orpo... , ..mandi mandi ...Loris...

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

INFORMAZIONI PERSONALI

Questo blog non può essere considerato una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto, ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001, non può essere considerato un prodotto editoriale. Inoltre è vietato l'utilizzo di testi, o anche parti di testo, presenti su questo blog. Se li trovate su siti di opinione online, è solo perchè sono io stesso l'autore e posso decidere di pubblicarli su altri siti.

BLOG SEGNALATO DA

blogarama - the blog directory

SEI UNICO !

Biagio Antonacci
Il sito italiano più completo e visitato dedicato a Biagio Antonacci. Biagio Antonacci Mania pubblica notizie aggiornate, foto, guestbook, giochi e tanto altro ancora.

LA MIA COPPA

PACE

Per la pace nel mondo