13 dicembre 2007

LA PIADINA DEI MORTI

Durante questo periodo e fino a metà novembre , c'è un dolce lievitato tipico che usiamo mangiare in Romagna , fatto con pinoli , uvetta e mandorle.

Questo dolce tipico si chiama : la piadina dei morti .....ma nonostante il nome , non ha nulla a che vedere con la piadina romagnola , dalla quale differisce sia nella preparazione che nella cottura.
E' veramente ottima e noi non vediamo l'ora che arrivi questo periodo per prepararla.
Per chi si vuole divertire in cucina a preparare insieme a me questo dolce, elenco gli ingredienti .............


۞ ¸¸,ø¤º°``°۞ ¸¸,ø¤º°``° ۞ INGREDIENTI : ۞ ¸¸,ø¤º°``°۞ ¸¸,ø¤º°``° ۞

380 gr. di farina
1 uovo
1 lievito di birra
4 cucchiai di olio di semi
1/2 bicchiere di vino bianco ( io uso l'anice come alternativa )
latte q. b.
1 pizzico di sale
80 gr. di zucchero
mandorle , uvetta , noci , pinoli.


۞ ¸¸,ø¤º°``°۞ ¸¸,ø¤º°``° ۞ PREPARAZIONE : ۞ ¸¸,ø¤º°``°۞ ¸¸,ø¤º°``° ۞


Sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida e mescolare con una frusta tutti gli ingredienti , ( dell'uovo solo il tuorlo ) ,tranne la frutta secca.
Il latte deve essere aggiunto in quantità tale da rendere l'impasto molto morbido , simile ad una crema.
Lasciare lievitare 2 ore , o fino a che l'impasto raddoppi di volume.
Riimpastare, aggiungendo l'uvetta , quindi stenderlo con l'aiuto di una spatola , in una teglia unta e far lievitare per almeno 1/2 ora.
Sbattere leggermente l'albume , e spennellarlo sulla torta e finire con la frutta secca.Infornare a 180° per 40 minuti.
Ottimo da servire a fine pranzo o cena nella ricorrenza dei morti l'1 novembre.

5 commenti:

sauvage27 ha detto...

Ciao...raggio di sole... mi piacciono le piadine...۞ ¸¸,ø¤º°``°۞ ¸¸,ø¤º°``° ۞..mandi mandi ...Loris...

Anonimo ha detto...

Tu con queste ricette anche qui, sei una vera tentazione e un attentato con tanto di bomba ad orologeria che ci farà scoppiare se non la finisci...La voglio assaggiare, ma fatta da te! Ciao, Gisellina. Hai capito chi sono? Non te lo scrivo, perchè so che sai chi sono (che gioco di parole!)

Melina2811 ha detto...

Non capisco perchè dei morti... avrebbero potuto chiamarla differentemente... Maria

lucestelle ha detto...

Allora ho indovinato.......anche tu tra noi che bello..un grosso bacione..dolce dolce

simo ha detto...

...."ma nonostante il nome , non ha nulla a che vedere con la piadina romagnola , dalla quale differisce sia nella preparazione che nella cottura".....
questa frase l'hai copiata completamente dall'introduzione alla mia ricetta sul sito Kucinare.it.. inoltre anche la foto pubblicata su ciao.it delicatessen è la mia.... Potevi almeno citare la fonte. Ciao

INFORMAZIONI PERSONALI

Questo blog non può essere considerato una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto, ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001, non può essere considerato un prodotto editoriale. Inoltre è vietato l'utilizzo di testi, o anche parti di testo, presenti su questo blog. Se li trovate su siti di opinione online, è solo perchè sono io stesso l'autore e posso decidere di pubblicarli su altri siti.

BLOG SEGNALATO DA

blogarama - the blog directory

SEI UNICO !

Biagio Antonacci
Il sito italiano più completo e visitato dedicato a Biagio Antonacci. Biagio Antonacci Mania pubblica notizie aggiornate, foto, guestbook, giochi e tanto altro ancora.

LA MIA COPPA

PACE

Per la pace nel mondo