19 dicembre 2007

UNA BIRRA DA......STRADA

¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯)¸.•*☼ Molti anni fa una birreria di Rimini decide di produrre della birra artigianale dandogli il marchio " AMARCORD " che in dialetto romagnolo vuol dire " mi ricordo ".

Il nome " AMARCORD " ricorda l'indimenticabile e conosciutissimo film prodotto dal grande " Maestro ", il regista Federico Fellini legato al periodo più bello della storia di Rimini .
Attorno al 2002 , un noto Mastro Birraio , dopo aver acquisito esperienze in molte fabbriche italiane e tedesche , decide di rilevare il marchio " AMARCORD " da questa birreria di Rimini e aprire una sede nella Repubblica di San Marino ed iniziare la produzione , utilizzando il meglio delle più moderne tecnologie in campo birraio.


L'idea è quella di essere tra i primi produttori di birra artigianale, distribuita ad amanti della buona birra, in locali specializzati, in grado di apprezzare una gamma di prodotti genuini e di grande pregio.
La cura nella selezione del malto d'orzo, dei tipi di luppolo che donano alla birra il suo inconfondibile gusto e la sua tipica sfumatura aromatica , del lievito, che trasformano gli zuccheri in alcool e regalano alla birra il gusto lievemente frizzante e spumeggiante , sono le uniche materie prime assieme all'acqua, e garantiscono l'assoluta genuinità di questo prodotto.

In un mondo di birre industriali , Amarcord, si distingue per il colore, il profumo e la consistenza della schiuma propri di un prodotto artigianale curato in ogni dettaglio della produzione.

L'azienda sammarinese , partendo dal presupposto che l'impatto comunicativo verso il consumatore sarebbe stato più efficace se avrebbe pensato a delle forme, dei colori e dei materiali particolari , crea , dei nomi e dei personaggi caratteristici , che siano d'impatto sulla confezione delle sue bottiglie di birra .

Per questo motivo la scelta del tipo di bottiglie si è rivolta verso un formato da 0,5 lt, immediatamente riconoscibile come classico contenitore di birra , dalla forma particolare rispetto alle tradizionali birre in bottiglia , con un tappo che ricorda l'antico fisco di vino di una volta , anzichè del solito tappo a corona che solitamente si usa.

Per quanto riguarda la denominazione delle diverse tipologie di birra , utilizza i soprannomi dei personaggi resi celebri dalla grande opera di Fellini , risulta più facile costruire la personalità di ciascuna birra , proponendole tutte come birre di carattere.


¯)¸.•*☼¯)¸.•*☼ La gamma dei prodotti in bottiglia ed in fusti da 20 lt è costituita da:

¯)¸.•*☼ "E FIGOUN " birra Bionda Speciale di 5,2% Vol alc.

¯)¸.•*☼ "La MI ' DONA " birra Bionda Doppio Malto di 6,0% Vol alc.

¯)¸.•*☼ "LA PUTENA " birra Rossa Doppio Malto di 6,5% Vol alc.

¯)¸.•*☼ "La TABACHERA " birra Doppio Malto Ambrata di 10% Vol alc.

¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯)¸.•*☼ I nomi di queste splendide birre rievocano alla memoria soggetti cinematografici celebri e sono espressioni tipiche della riviera romagnola, nota per la intensa vita notturna ( durante il periodo estivo ) e l'atteggiamento aperto, schietto e sincero dei suoi abitanti.


¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯)¸.•*☼ Nel dialetto romagnolo, "E figoun" indica una ragazza molto bella,
¸.•´¯)¸.•*☼ "La mi dòna" mia moglie o la mia fidanzata,

¸.•´¯)¸.•*☼ "La Puténa" è..... intuitivo ....non lo traduco.......
¸.•´¯)¸.•*☼ La "Tabachéra" la tabaccaia , e rappresenta il soggetto più prosperoso ed avvincente del famoso film del celebre regista italiano conosciuto in tutto il mondo.



.
¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯) LA PUTENA ¸.•´¯)¸.•*☼ ¸.•´¯) ¸.•´¯)¸.•*☼

E' una birra Rossa dal carattere focoso e impegnativo.
E' ad alta fermentazione dallo splendido colore rosso con riflessi rubino.

E' una birra doppio malto che ne fa una birra profumata, ricca di aromi e fragranze, orgogliosa dei suoi 6,5 gradi.
.
E' una birra profumata, dalla schiuma fine e aderente e dal corpo molto strutturato.


Una buona birra nasce da questi ingredienti selezionati a cui si deve aggiungere acqua di fonte, tempo e tanta, tanta passione.

¯)¸.•*☼¯)¸.•*☼ Le Birre AMARCORD, ricordano il piacere dei sapori antichi .


¯)¸.•*☼¯)¸.•*☼ I prezzi di questa birra " LA PUTENA " variano da supermercato a supermercato , dalle 2.00 euro alle 3.50.
Se la si vuole degustare in pub o birrerie specializzate , si arriva a pagarla anche 8 euro.
Approffittando di un'offerta , nel supermercato che sono solita a frequentare , io l'ho pagata 1.35 euro e alla fine la bottiglietta l'ho conservata per metterci l'olio al peperoncino che faccio io.


¯)¸.•*☼¯)¸.•*☼ Per concludere.........posso dire che se il prezzo è superiore alle altre birre in commercio , non dobbiamo dimenticare che è un prodotto totalmente artigianale e che vale veramente la pena provare un buon boccale di birra " AMARCORD "................
...........e poi............se vi piacciono le rosse..............
questa è per voi.......

8 commenti:

Laura ha detto...

Ma io qui non la trovo! Ciao e buona serata (anzi, buona notte). Ciao.

sauvage27 ha detto...

Rimini Rimini...Amarcord....e sì...una buona birra a volte serve... , ....mandi mandi ...Loris...

andrea matranga ha detto...

passavo per caso .Complimenti per il blog.Auguri buon Natale

Stefania (alias zstefy) ha detto...

carino il tuo blog!complimenti!ti linko al mio!buona giornata!

lucestelle ha detto...

Rimini...birra...qualche indicazione di piu'...sei solare e ti piace il mare???????????baciotti

giadatea ha detto...

e io credo di non averle mai bevute...

Ondamagis ha detto...

Certo che mi piacciono le rosse (le birre, intendiamoci), io per prima sono una rossa, non da bere, e senza una briciola di tempo.

sauvage27 ha detto...

Ciao Gy...dovresti assegnare una categoria a questo post ..perchè mi pare manchi nel suo posto Cucina...o altra denominazione che tu vuoi indicare..tipo Bevande..., ..infatti tu hai fatto 9 rapporti e nelle Etichette risultano 8... , ..mandi mandi ...Loris...

INFORMAZIONI PERSONALI

Questo blog non può essere considerato una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto, ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001, non può essere considerato un prodotto editoriale. Inoltre è vietato l'utilizzo di testi, o anche parti di testo, presenti su questo blog. Se li trovate su siti di opinione online, è solo perchè sono io stesso l'autore e posso decidere di pubblicarli su altri siti.

BLOG SEGNALATO DA

blogarama - the blog directory

SEI UNICO !

Biagio Antonacci
Il sito italiano più completo e visitato dedicato a Biagio Antonacci. Biagio Antonacci Mania pubblica notizie aggiornate, foto, guestbook, giochi e tanto altro ancora.

LA MIA COPPA

PACE

Per la pace nel mondo