18 febbraio 2008

MARCO MELANDRI


Nato a Ravenna il 7 agosto del 1982 MARCO MELANDRI inizia a correre in minimoto all'età di 8 anni e passa gran parte della sua gioventù nei circuiti.
Il pilota ravennate si distingue subito per il suo talento.
Con le mini-moto è campione italiano nel 1992, secondo nel 1993 e di nuovo campione nel 1994.
L'anno successivo viene assunto come collaudatore Honda, e nel 1996 corre e vince la Coppa Honda.
Nel 1997 viene confermato come collaudatore della Honda per il mondiale della classe 125 cc: in occasione dell'infortunio di Mirco Giansanti, pilota Honda titolare, è Marco a prendere il suo posto in gara.
La sua carriera a livello professionistico inizia subito con buoni risultati e ottiene diversi primati, tra i quali quello di essere il più giovane pilota di sempre ad aver vinto un Gran Premio, quando nel 1998, non ancora compiuti i sedici anni trionfa ad Assen, in Olanda nella classe 125.

Il suo primo GP in un mondiale lo disputa nel 1997.
Il primo successo arriva nel 1998 in Olanda.
Nel mondiale del 1998 conclude al terzo posto con due vittorie.
Inizia splendidamente l'anno 1999.
Dopo ottimi piazzamenti arrivano i successi, cinque , di cui tre consecutivi , in sella alla Honda.

Per un punto conclude al secondo posto il mondiale 1999 classe 125, vinto da Emilio Alzamora.
Il ricordo più bello per Marco è la vittoria in 250cc al Mugello nel 2002, momento di svolta della stagione e della sua carriera, perché ha vinto il campionato mondiale 250cc.

Il successo porta Marco a infrangere un altro record: all'età di 20 anni diventa il più giovane campione del mondo nella classe 250, con 9 vittorie su 16 gare in programma.
Sono gli anni in cui sulla scena internazionale dominano i campioni italiani:
da Loris Capirossi a Max Biaggi, e su tutti il fenomeno Valentino Rossi.
Non stupisce che Marco Melandri, un altro italiano, si candidi ad essere uno dei più promettenti protagonisti dello sport del motociclismo , poi passa alla Honda del team di Fausto Gresini nel 2005, andando ad affiancare in squadra il pilota spagnolo Sete Gibernau, Marco è pronto, ragionevole e astuto.
Si concentra su ogni gara e la sua crescita è costante ed evidente.
Subito dopo le prime gare il distacco che Rossi mette tra sè e i suoi inseguitori sembra incolmabile.
Gibernau, un po' per sua sfortuna, un po' per scarsa concentrazione e un po' perchè Valentino Rossi è un fenomeno, rimane indietro.
L'unico che sembra poter competere è proprio il “nostro” Melandri e, ultimamente, Max Biaggi.

Nato e cresciuto a Ravenna, Marco trascorre la maggior parte del tempo tra i circuiti del Motomondiale e la sua casa a Derby in Inghilterra, dove si allena con la moto da cross, assieme ai suoi amici.
I suoi sport preferiti sono il motocross, il ciclismo e il karting, ama leggere libri ed è anche un grande appassionato di musica tanto da improvvisarsi DJ quando capita l'occasione.

Marco Melandri, nel 2008, sarà il prossimo uomo in rosso, l’erede di Capirossi sulla Ducati campione del mondo

23 commenti:

Melina2811 ha detto...

NOn è uno sport che mi piace tantissimo, ma hai ben illustrato il tutto....

sabrina ha detto...

non lo conoscevo...non seguo molto questo sport...ciao bella!

giadatea ha detto...

brava e versatile come pochi, ti porto un nuovo link, vediamo se la (ri)conosci
http://cucinalamiapassione.blogspot.com/

sauvage27 ha detto...

Ciao Gy...avevo rimesso il codice perchè ero colpito da spam link..o qualcosa del genere ... , ..ecco la risposta delo staff blogger...< Ti ringraziamo per il messaggio. Il tuo blog è stato già esaminato,
verificato e approvato per il regolare utilizzo, pertanto non apparirà più come sito che viola i nostri termini di servizio. Se ti disconnetti da Blogger ed effettui nuovamente l'accesso, potrai inviare regolarmente post. Ti ringraziamo per la pazienza e ci scusiamo per eventuali disagi.
Cordiali saluti,
Il team di Blogger > -

Spero di poter operare in pace...per un poco almeno... e ora vado a togliere la protezione dei commenti.,., ..mandi mandi ...Loris...

Ondamagis ha detto...

Ciao Gise, adesso ha finito Loris di avere guai e ho iniziato io: non riesco più a lasciar commenti e difficilmente questo ti potrà comparire. Dovrei scrivere allo staff, ma non ho il tempo. Figurati dovrei chiedere l'inserimento in ciao e non ho il tempo neanche per quello! Facciamo un'ulteriore prova! Invrociamo le dita. Ciao

Ondamagis ha detto...

UHHHH ce l'ho fatta! Allora non è come pensavo, forse qualche problema momentaneo che non mi permetteva di lasciare commenti nonostante la pag. si aprisse regolarmente. Buonanotte

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Eccolo un altro campione: questo più solare ma non meno vincente!

Ciao Gisella :-))) e grazie per le parole bellissime che hai sempre per me sul mio blog

Daniele

Maddea ha detto...

Ciao cara,
grazie per essere passata sul mio blog e per avermi inserita tra i tuoi link amici............ora lo faccio anche io!
Ciao e a presto!

Maddea ha detto...

si, vivo in Romagna, a Ravenna, come Melandri, ma non sono una romagnola doc!!!
Sono di origine Campana.
Ciao. Maddy!

Franca ha detto...

Non seguo il motociclismo.
Prima delle sue disavventure fiscali "tifavo" (si fa per dire) Rossi perchè è marchigiano, ma siccome io non separo mai l'uomo dal resto, adesso mi sta un pochino antipatico...

Melina2811 ha detto...

Mi pare che il campionato di moto stà per iniziare ed allora tifiamo per lui.... è pur sempre un italiano, ed io tifo sempre e solo per i nostri.

lucestelle ha detto...

Da buona romagnola doc vai sempre a cento all'ora, ottimo post interessante e piacevole baciottoli

Antonio La Trippa ha detto...

non amo le moto...per il resto questo blog mi piace...se vuoi passa a trovarmi su antoniolatrippa.blogspot.com e se ti va scambiamoci il link....a presto!!!

Ondamagis ha detto...

ciao chapliniana

LauBel ha detto...

seguo il motociclismo da qualche anno per passione della mia dolce metà che, pur simpatizzando per il dottor rossi, stravede per le rosse ducati... l'arrivo di melandri è da seguire, stiamo a vedere!

pabi71 ha detto...

Ciao raggio di sole,c'è una piccola sorpresa nel mio blog per te.
Se passa un po di tempo il link è questo
http://pabi71.blogspot.com/2008/02/pabi71-si-prepara-per-l.html
copriti bene.
Ciao a presto.

Ondamagis ha detto...

ciao Gise

Maddea ha detto...

Ciao cara.......eh no...purtroppo la torta l 'abbiamo pappata tutta! Ciao e alla prox!
Maddy.

Pino Amoruso ha detto...

Ciao...Marco Melandri grande!!!Su Valentino Rossi la penso come Franca...
Buona domenica ;-)

Melina2811 ha detto...

Ciao e buon fine settimana da Maria

sauvage27 ha detto...

Ciao Gy...buon fine settimana a te... , ..mandi mandi ...Loris...

Ondamagis ha detto...

Ciao bionda!

rosablucielo ha detto...

Certo ne sarei contenta così sarà ancora più completo.........un bacio

INFORMAZIONI PERSONALI

Questo blog non può essere considerato una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Pertanto, ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001, non può essere considerato un prodotto editoriale. Inoltre è vietato l'utilizzo di testi, o anche parti di testo, presenti su questo blog. Se li trovate su siti di opinione online, è solo perchè sono io stesso l'autore e posso decidere di pubblicarli su altri siti.

BLOG SEGNALATO DA

blogarama - the blog directory

SEI UNICO !

Biagio Antonacci
Il sito italiano più completo e visitato dedicato a Biagio Antonacci. Biagio Antonacci Mania pubblica notizie aggiornate, foto, guestbook, giochi e tanto altro ancora.

LA MIA COPPA

PACE

Per la pace nel mondo